SIGURNET - NAVIGAZIONE PROTETTA

SIGURNET è un sistema integrato di filtraggio dei contenuti che è potente, facile da usare e conveniente per le aziende e per gli enti di ogni dimensione. Consente di bloccare l'accesso a siti Web pericolosi o semplicemente estranei all'attività lavorativa.
Che cos'é il
"Content filtering"?

Che cos'é il "Content filtering" ovvero il "Filtraggio dei contenuti web"? E' un sistema che impedisce l'accesso dell'utente a pagine web che contengono contenuti indesiderati o pericolosi.

Per quali utenti è utile?

Per quali utenti è utile? Tipicamente consente di proteggere i minorenni dalla visione di immagini pedo-pornografiche, razziste e violente.

In ambito aziendale consente inoltre di evitare l'abuso  da parte dei dipendenti nell'utilizzo della connessione internet, vincolando l'accesso unicamente ai siti considerati utili per lo svolgimento dell'attività lavorativa. Inoltre bloccando l'accesso ai siti pornografici aumenta la sicurezza della rete aziendale eliminando una delle principali fonti di infezione da virus e trojans.

SIGURNET
protezione integrale

SIGURNET è un sistema integrato di filtraggio che consente di impedire l'accesso ai siti non collegati all'attività lavorativa. Utilizzando un Firewall integrato consente di aumentare  la sicurezza della rete locale proteggendola dalle intrusioni esterne. Difatto garantisce il datore di lavoro dall'uso improprio fatto dal dipendente attraverso il personal computer. E' possibile bloccare l'accesso anche ai siti cosiddetti di “social network”, alle webmail dei portali e ad applicazioni specifiche che costituiscono una fonte di distrazione per il dipendente: per citarne  soltanto i più famosi: Facebook, Twitter, Messenger, Skype, Libero.it, Alice.it etc.

 SIGURNET è compatibile con la normativa sulla Privacy?

SIGURNET è compatibile con la normativa sulla Privacy? Si certo, poiché è stato concepito per prevenire l'accesso ai siti e non per spiare la navigazione degli utenti. Inoltre consente di accedere ai files di log in maniera aggregata al fine di poter effettuare un controllo generale sulle pagine più visitate senza per questo individuare singolarmente gli utenti.

Quali sono i vantaggi?

La velocità di accesso a Internet migliora?

Quali sono i vantaggi?

1. Riduzione del tempo perso dai dipendenti per la visione di pagine non pertinenti all'attività lavorativa. Attualmente Internet è considerata la principale fonte di distrazione per i dipendenti  dall'attività lavorativa. Si veda:

http://www.businessonline.it/news/9098/Facebook-in-ufficio-connessi-anche-per-3-ore-al-giorno-secondo-una-indagine-nelle-aziende-milanesi.html

2. Aumento della velocità Internet senza costosi aumenti di banda eliminando l'utilizzo di programmi di download indesiderati e sfruttando il server Proxy integrato.

3. In caso di connessioni di tipo HDSL dove si paga in proporzione al traffico generato (come in molte amministrazioni pubbliche) questa soluzione evita bollette da migliaia di euro.

 

E' possibile impedire il download di MP3, film, programmi protetti dal copyright?

Si certo è possibile definire il tipo di file che è possibile scaricare e bloccare file con estensioni pericolose (.exe, .zip, .mp3, .mpeg, .avi, etc.) oppure agendo sul Firewall bloccare le porte utilizzate  dalle applicazioni di tipo Peer-to-peer: ad es. Emule, Kazaa, Bit-Torrent, etc. Questo tipo di misura è utile per garantire l'Ente pubblico o l'Azienda da responsabilità per l'operato del dipendente: in certe situazioni l'individuazione delle responsabilità per condotte penalmente rilevanti è difficile:

si veda: http://www.01net.it/itechstudio/articoli/0,1254,4s5009_ART_46248,00.html